Le terapie Psicologiche

Psicoterapia Individuale

Rivolta ad adulti e adolescenti per:

  • Disturbi d'Ansia
  • Attacchi di Panico
  • Ansia sociale
  • Fobie
  • Disturbo Ossessivo-Compulsivo
  • Disturbi dell'Umore
  • Depressione
  • Disturbi del Comportamento Alimentare (anoressia, bulimia, fame emotiva)
  • Disturbi dell'area relazionale (difficoltà a costruire e mantenere soddisfacenti relazioni affettive)
  • Disturbi dell'area affettiva (difficoltà nelle relazioni interpersonali, difficoltà nella gestione ed espressione delle proprie emozioni)

Psicoterapia Infantile

Rivolta ai bambini per:

  • Problemi scolastici (disturbi specifici dell'apprendimento, fobia scolare...)
  • Disturbi psicosomatici (dermatiti atopiche, disturbi del sonno, disturbi legati alla sfera dell'alimentazione, enuresi, encopresi)
  • Disturbi nell'area relazionale ed emotiva (difficoltà nella gestione delle emozioni, disturbi oppositivi-provocatori, disturbo dell'attenzione e dell'iperattività, disturbi del comportamento e della condotta)
  • Superamento di momenti critici e di cambiamento (nascita di un fratellino, separazione dei genitori, lutti)

Sostegno alla Genitorialità

In tutte quelle situazioni in cui non è necessario intervenire direttamente sul bambino o sull'adolescente, ma l'attenzione è rivolta alla individuazione assieme ai genitori di nuove strategie per gestire situazioni problematiche relative ai figli.

Psicoterapia Breve Familiare

Rivolta a famiglie con bambini da 0 a 5 anni.

Nei lattanti per:

  • Problemi legati all'alimentazione
  • Irrequietezza ed irritabilità eccessive
  • Difficoltà ad instaurare un normale ciclo sonno- veglia
  • Disturbi dermatologici

Nella prima infanzia per:

  • Disturbi e ritardi nel linguaggio
  • Difficoltà di separazione dai genitori o dalle figure di riferimento
  • Difficoltà nell'apprendimento del controllo degli sfinteri
  • Iperattività
  • Isolamento
  • Eccessiva timidezza

Psicoterapia di Coppia

Durante questo percorso l'attenzione è focalizzata sulla relazione e sui cambiamenti che possono essere ad essa apportati, sia nel modo di comunicare, sia nei comportamenti dei partners all'interno della coppia.

Share by: